Pilot's Watches

Nel 1936 IWC presenta il primo orologio speciale per aviatore, che segna l’inizio di un lungo e appassionato legame tra la manifattura di Schaffhausen e il mondo dell’aviazione. Dopo soli quattro anni arriva il Big Pilot’s Watch calibro 52 T. S. C., il primo orologio da rilevazione con cassa del diametro di 55 millimetri. Con il suo look ispirato alla strumentazione di bordo, questo segnatempo diventa una vera e propria icona di stile, nonché il punto di riferimento di tutti i classici orologi da aviatore. Nel 1948 questo modello suggerirà ai progettisti di IWC anche il design del Mark 11, il più famoso Pilot’s Watch della manifattura di Schaffhausen. Prodotto originariamente per la Royal Air Force, verrà utilizzato dall’aviazione britannica per oltre trent’anni. La tradizione dei Pilot’s Watches viene ripresa da IWC nel 1988. Nel 2003 viene lanciata la linea di Pilot’s Watches denominata Spitfire, in onore del leggendario caccia ricognitore inglese.

Pilot's Watches