Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti!
images/slide_leo_pizzo.jpg

Italiano di nascita, storia e creatività: Leo Pizzo è uno dei classici esempi di made in Italy. Partito come apprendista, negli anni Settanta Leonzio Pizzo ha aperto il suo laboratorio ed è diventato un brand di primo piano. Negli ultimi anni il brand ha aperto negozi monomarca a Milano, in Galleria Vittorio Emanuele, a Roma in Via del Babuino e a Taormina. La sua filosofia è puntare sul design di alto livello, ma credendo anche nella capacità degli italiani di apprezzare il lavoro dell’azienda di Valenza. In ogni caso, il lavoro della Leo Pizzo piace anche all’estero: di recente a Basilea Leo Pizzo ha presentato novità in linea con quella che è la tradizione della casa, gemme incastonate in montature che compongono animali o gioielli floreali (la collezione Fiore è una bandiera della maison), con un uso del colore capace di fornire vivacità, ma senza scadere nel kitch: in azienda la definiscono «tradizione rinnovata». Insomma, il gusto italiano, appunto.

  • Crivelli
  • Leo Pizzo
  • Mikimoto
  • Mimi
  • Pomellato
  • Pomellato 67
  • Venini
  • Antorà